Alternanza scuola-lavoro, 600 euro a studente per le micro Pmi di Lucca

Partecipa al bando per il contributo a fondo perduto, tutto l’aiuto che ti serve lo trovi da Conflavoro Pmi Lucca scrivendo a finanzaagevolata@conflavoro.lu.it

La Camera di commercio di Lucca mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese 120 mila euro a fondo perduto. I fondi possono essere richiesti dalle aziende che abbiano abbiano ospitato uno o più studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro a partire dal 1° dicembre 2018.

I percorsi devono avere una durata di almeno 40 ore e possono essere attivati fino alla data di presentazione della domanda di contributo. Non oltre, in ogni caso, il 31 ottobre 2019, termine ultimo per la richiesta dei fondi.

 

Il valore del contributo

Il contributo viene stanziato sotto forma di voucher, 600 euro per ogni percorso di alternanza scuola-lavoro e fino a un massimo di tre percorsi. Ogni azienda, pertanto, può ottenere fino a 1800 euro, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento fondi.

 

Le caratteristiche dei beneficiari

Possono ottenere il contributo a fondo perduto le imprese e i soggetti REA che, dal momento della presentazione della domanda e fino alla liquidazione del contributo, rispondano ai seguenti requisiti:

Abbiano la sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Lucca;
Siano regolarmente iscritti al Registro delle imprese o al Repertorio Economico Amministrativo (REA) della Camera di commercio di Lucca, attivi e in regola con il pagamento del diritto annuale.
Non abbiano protesti a carico per vaglia cambiari, tratte accettate, assegni;
Non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
Siano iscritti nel Registro nazionale alternanza scuola-lavoro, così come previsto dall’art. 1, comma 40 legge 107/2015
Abbiano provveduto al saldo di somme dovute a qualsiasi titolo alla Camera di commercio di Lucca, a Lucca Promos scrl o a Lucca Intec.

 

+++ Per tutte le ulteriori info, richieste di chiarimenti o di supporto, è possibile contattare Conflavoro Pmi Lucca all’indirizzo email finanzaagevolata@conflavoro.lu.it, scrivendo all’oggetto ‘Contributo alternanza scuola lavoro’.

 

Breaking News Dal Territorio Notizie

Lascia un commento