‘Le 7 caratteristiche dei top performer’, sold out l’evento di Conflavoro Pmi Lingotto con Sergio Borra

Oltre 70 imprenditori all’incontro dell’unione territoriale del presidente Stefano Alemanno. Altri eventi già in preparazione, info su @lingotto@conflavoro.it

Boom di adesioni per il primo evento ufficiale di Conflavoro Pmi Lingotto del presidente Stefano Alemanno. E l’esordio non avrebbe potuto essere più interessante e attrattivo. Domani 14 maggio alle 17.30, infatti, l’associazione di categoria ospiterà Sergio Borra, formatore con oltre 30 anni di esperienza, nonché fondatore e amministratore della Dale Carnegie Italia. L’evento si svolgerà presso il Camplus Guest Lingotto in via Nizza, 230 a Torino. Per info sulle iniziative e i servizi di Conflavoro Pmi Lingotto è possibile scrivere a lingotto@conflavoro.it.

“Per noi – commenta Stefano Alemanno – è un onore organizzare, ospitare e soprattutto promuovere un incontro di altissimo valore come questo. In particolare, Sergio Borra si focalizzerà sul tema ‘Le 7 qualità dei top performer’. La Dale Carnegie Training è leader mondiale nel campo della formazione in business e leadership manageriale e l’incontro con Sergio tratterà proprio le qualità indispensabili per sviluppare i talenti e, quindi, avere successo nella vita, nella carriera e nella gestione imprenditoriale”.

L’evento del Camplus ha richiamato oltre 70 imprenditori: “Siamo sold out – evidenzia Alemanno – e questo ci spinge a continuare sulla strada intrapresa solo da pochi mesi, ma già molto apprezzata dall’imprenditoria del territorio. Quale strada? Quella del sostegno concreto, continuo e mai banale alle micro pmi italiane. Sono numerosissime le opportunità che il nostro territorio offre a chi vuole fare impresa. Ma, per sfruttarle al meglio, ecco che la formazione assume un ruolo primario. Conflavoro Pmi Lingotto, con percorsi appositi e servizi mirati, è attiva su più fronti e tutti con un obiettivo principale: portare un vero e proprio un vero e proprio valore aggiunto nella vita lavorativa e dunque personale degli imprenditori e dei loro collaboratori”. 

Lascia un commento