Cassino, oggi workshop Conflavoro Pmi sul microcredito imprenditoriale

‘Yes I start up’ il titolo dell’evento, ore 10:30 nella Sala Restagno del comune. Il presidente Antonio Vita: “Sostegno fondamentale per le piccole imprese”

Oggi (12 aprile) nella Sala Restagno del comune di Cassino, Conflavoro Pmi del presidente territoriale Antonio Vita promuove il workshop Yes I start up, una giornata informativa sul microcredito in collaborazione con Asseimprenditori ed Ente nazionale per il microcredito. Con Vita intervengono Mario Baccini e Giancarlo Proietto, presidente l’uno e funzionario di Enm l’altro,  Pierluigi Di Raddo dell’Ufficio Studi di Conflavoro Pmi Cassino, la commercialista Rosa Pittiglio e il presidente di Asseimprenditori Alessio Carlino.

“Tra le opportunità più vantaggiose per chi fa impresa – afferma Antonio Vita – spicca sicuramente l’ottenimento di fondi senza fornire garanzie. Un aiuto economico importante per autonomi, imprese, startup e giovani. Il microcredito imprenditoriale, lo ribadiamo, non ha bisogno di garanzie da parte del richiedente. Un apposito ente governativo può erogare fino a 35 mila euro a beneficio di imprenditori e lavoratori autonomi con difficoltà di accesso al credito tradizionale. Lo stanziamento è rivolto anche a chi ha intenzione di avviare o potenziare la propria impresa”.

“La richiesta di accesso è gratuita – sottolinea il presidente di Conflavoro Pmi Cassino – dunque non sono ammessi costi di intermediazione. Il microcredito imprenditoriale è pensato per un sostegno sia nella fase precedente ‘erogazione sia nella seguente. Per accedere al finanziamento bisogna essere lavoratori autonomi, società di persone, società tra professionisti, Srl semplificate e società cooperative, titolari di partita Iva da non più di cinque anni e con massimo dieci dipendenti. L’attività patrimoniale, inoltre, non deve essere superiore a 300 mila euro e i ricavi lordi non oltre i 200 mila euro. Se, infine, vi è un eventuale indebitamento con le banche, esso deve essere inferiore a 100 mila euro”.

Per ogni ulteriore informazione e sostegno alla domanda, gli imprenditori di Cassino possono contattare la sede territoriale di Conflavoro Pmi all’indirizzo email cassino@conflavoro.it.

Lascia un commento