Conflavoro Pmi Cagliari, apre a Sanluri #SportelloImpresa con sostegno Comune

Il presidente Cristina Mele: “Faremo consulenza su temi come digitale, privacy, accesso al credito, partecipazione ai bandi, sicurezza del lavoro”

Uno sportello d’impresa completo, in grado di supportare a titolo gratuito tanto il giovane che avvia una startup quanto l’imprenditore più esperto che vuole sviluppare la propria attività. Consulenza polivalente, affiancamento burocratico, formazione aziendale: sono questi gli impegni del nuovo servizio di Conflavoro Pmi Cagliari della presidente Cristina Mele. Il progetto, presentato questa mattina (23 ottobre) al Polo culturale di Sanluri, ha subito riscontrato il massimo interesse del sindaco di Sanluri, Alberto Urpi, che ha deciso di sostenerlo riservando allo sportello i locali del Comune.
 
Dalla sicurezza sul lavoro fino alla psicologia aziendale e alla privacy Gdpr. Dalla riorganizzazione e ottimizzazione dell’impresa in ottica digitale e innovativa fino alla prevenzione sui contenziosi. E ancora: previsioni pensionistiche, costituzioni di reti di impresa, risoluzioni di problematiche tecnico-scientifiche. Questi sono solo alcuni dei servizi erogati dallo sportello di Conflavoro Pmi Cagliari.
 

La sinergia tra privato e pubblico passa da qui

“Abbiamo sposato la proposto da Conflavoro perché ci sembra un supporto valido per le imprese del circondario, sia di nuova acquisizione che quelle storiche”, dice Alberto Urpi. “Qui a Sanluri abbiamo realtà imprenditoriali molto attive ed è importante avere a disposizione degli esperti che danno indicazioni sia per accedere ai finanziamenti sia per essere costantemente aggiornati e al passo con i tempi.  Abbiamo messo a disposizione gli uffici che saranno proprio nel palazzo comunale”.
 
“Ascolteremo imprese e professionisti del territorio – spiega Cristina Mele – e daremo particolare attenzione a tutte le tematiche maggiormente sentite, come la finanza agevolata, l’accesso al credito e il sostegno soprattutto nella partecipazione ai bandi europei, nazionali e territoriali. Conflavoro Pmi, sul nostro territorio come nel resto d’Italia, è così che supporta le micro Pmi: con concretezza e presenza continua. Per andare incontro a tutte le esigenze, inoltre, sicuramente divulgheremo la cultura d’impresa anche attraverso seminari e convegni. Siamo orgogliosi del sostegno del comune di Sanluri e ringraziamo il sindaco Alberto Urpi, che si è subito speso per appoggiare il progetto”.
 

I contatti dello sportello d’impresa

Per tutte le info, scrivere a cagliari@conflavoro.it oppure chiamare i numeri 07 06495310 o 346 3019117. Lo sportello apre il 25 ottobre e resterà aperto tutti i martedì e venerdì dalle 9.30 alle 12 al terzo piano del palazzo comunale di Sanluri, in via Carlo Felice, 201.
 

La presentazione di #SportelloImpresa al Polo culturale di Sanluri

Lascia un commento