Conflavoro PMI in prima linea nel rilancio della Sardegna con Sportello Imprese

Unione Territoriale della Gallura e comune di Calangianus vogliono far rialzare la testa alle imprese del sughero e non solo. Una sfida fortemente voluta da Gianfranco Sanna e Mario Ara 


Al via le attività di Sportello Imprese di Conflavoro PMI Gallura

Il rilancio dell’economia della Sardegna passa da Conflavoro PMI. L’associazione datoriale, in Gallura guidata da Gianfranco Sanna e dal vicepresidente nazionale Mario Ara, curerà infatti lo Sportello Imprese con sede nel palazzo comunale di Calangianus, in via S. Antonio, 2.

Domani (26 gennaio 2018) alle 11 la presentazione in aula consiliare. Saranno presenti i vertici di Conflavoro PMI Gallura insieme con il sindaco Fabio Albieri e con Fabio Mariotti, consigliere delegato alle Attività produttive.

 

Una partnership tra l’associazione datoriale e le istituzioni del territorio

“Sportello Imprese ha lo scopo di sostenere in modo concreto le attività produttive della Sardegna e del territorio della Gallura. Non si tratta – sottolinea Mario Ara – di fornire soltanto informazioni generiche agli imprenditori, ma anche di supportare in pieno la loro crescita professionale. Una corretta gestione imprenditoriale è basilare nelle sfide quotidiane e Sportello Imprese si dedicherà soprattutto a questo ambito”.

“Siamo molto soddisfatti – spiega ancora il vicepresidente nazionale Conflavoro PMI – della partnership con il comune di Calangianus. Il sindaco Albieri ha creduto talmente tanto nel progetto da mettere a disposizione i locali istituzionali del comune. Lì, gli imprenditori della Sardegna di oggi e di domani potranno trovare un collaboratore di Conflavoro PMI Gallura sempre pronto a chiarire i suoi dubbi e a offrirgli supporto pratico”.
 

Un distretto da rigenerare

La zona produttiva della Gallura è nota e pregiata soprattutto per la produzione di sughero. Un comparto che, a causa della forte crisi, degli scarsi incentivi e di gestioni non troppo oculate, negli anni ha perso gran parte del suo smalto e della sua forza. Ha perso il riconoscimento e il valore che merita, con molte imprese che hanno dovuto chiudere i battenti.

Naturalmente l’impegno di Conflavoro PMI Gallura con Sportello Imprese non si esaurirà con il sostegno al comparto del sughero, ma gli sforzi si concentreranno particolarmente su esso. L’obiettivo generale, tuttavia, è di supportare a 360 gradi gli imprenditori già attivi sul territorio a prescindere dal settore, nonché di consigliare al meglio chi ha intenzione di scommettere su sé stesso avviando una nuova azienda.
 

Oltre che direttamente negli uffici di Sportello Imprese in via S.Antonio al civico 2, è possibile ottenere ulteriori informazioni chiamando lo 0789 200109.

Lascia un commento