“Il mondo aziendale post Covid”, sold out la prima tappa dei seminari formativi Conflavoro Brescia

Nel primo evento (crediti previsti per i consulenti del lavoro) focus sui CCNL Conflavoro e sulle strategie in sicurezza per smart e remote working

È già sold out la prima tappa dei seminari online di Conflavoro Pmi organizzati grazie alla collaborazione della sede territoriale di Brescia presieduta da George Bonatsos, in partnership con Cep Solutions. Il primo evento, gratuito e in videoconferenza, si svolgerà in due date il 18 e 19 febbraio. Il titolo è emblematico: ‘Il mondo aziendale post Covid: risparmi per le aziende e vantaggi per i dipendenti’.

“Finita l’emergenza, niente sarà più come prima. È questo il mantra – sottolinea George Bonatsos – che sentiamo ripetere di continuo. Ed è la verità: cambierà anche e soprattutto il mondo del lavoro, anzi, dove possibile è già cambiato come testimonia l’uso improvviso e via, via sempre più massiccio dello smart working. L’importante sarà non farsi trovare impreparati alla nuova realtà”.
 

Gli obiettivi del ciclo di seminari

Il 18 e 19 saranno illustrati da Giuseppe Ligotti, membro del Comitato CCNL dell’associazione, i vantaggi economici per le aziende e i lavoratori previsti dai contratti collettivi siglati da Conflavoro. Ampio spazio sarà dato anche alla corretta gestione delle nuove forme di lavoro, come smart e remote working grazie a Rosanna Villani responsabile tecnico di Cep Solutions.

“I nostri eventi sono aperti a tutti, non solo ad aziende e professionisti della Regione – sottolinea il segretario di Conflavoro Lombardia, Raffaele Volpini – ma, per garantire una dialettica e un confronto maggiore, gli accessi alle videoconferenza sono a numero limitato, quindi è necessario prenotarsi per tempo. Sono seminari particolarmente consigliati ai consulenti del lavoro, ai quali eroghiamo crediti formativi poiché Conflavoro è riconosciuta come ente formatore dall’Ordine nazionale dei CDL”.

“Si tratta di professionisti fondamentali per le aziende – aggiunge Roberto Capobianco, presidente nazionale di Conflavoro Pmi – ancor più in questo momento storico di transizione, come hanno senza dubbio dimostrato negli ultimi mesi occupandosi di oltre il 90% delle istanze di concessione degli ammortizzatori sociali Covid. E intensificare la nostra sinergia è fondamentale per il corretto sviluppo delle aziende nostre associate”.

Per restare aggiornati sui prossimi eventi, torna a visitare il sito www.conflavoro.it o metti like alla pagina Facebook nazionale dell’associazione (clicca qui).

 

Lascia un commento