Privacy e formazione finanziata per le imprese sarde? Appuntamento venerdì 27 con Conflavoro Pmi Gallura

Il presidente di Conflavoro Pmi Gallura, Gianfranco Sanna: “Imprenditori Sardegna devono sapere come evitare le sanzioni del Gdpr e usufruire dei vantaggi dei fondi interprofessionali”

Sono i temi più discussi oggi nel mondo imprenditoriale: la formazione a costo zero dei lavoratori grazie ai fondi interprofessionali e i nuovi obblighi del Gdpr sul trattamento dei dati personali. L’associazione delle piccole e medie imprese Conflavoro Pmi, presieduta in Gallura da Gianfranco Sanna, li affronta in un unico evento gratuito chiamando a raccolta le imprese della regione.

Il seminario, a numero chiuso e su prenotazione, si svolgerà al Meeting & Business Center dell’aeroporto di Olbia Costa Smeralda venerdì 27 luglio dalle 10 alle 13. Per iscriversi basta cliccare qui e per ogni informazione è possibile contattare Conflavoro Pmi Gallura all’indirizzo email olbia@conflavoro.it.

“Vista la nuova normativa in vigore – spiega Gianfranco Sanna, che aprirà i lavori – sempre più aziende hanno necessità di chiarimenti in merito e Conflavoro Pmi in questa occasione formativa dimostra di essere presente nel territorio, offrendo servizi di primo livello alle imprese grazie anche alla partnership con Centro Studi Enti Locali e alla collaborazione della società di consulenza Restart Consulting”.

 

I relatori del seminario

Al seminario di Conflavoro Pmi Gallura anche Mario Ara, vicepresidente nazionale e segretario regionale dell’associazione. Sarà l’occasione per illustrare le proposte programmatiche confederative incentrate sulle piccole e medie imprese sarde.

Fra i relatori del seminario del 27 luglio figura poi l’avvocato Giuseppina Tofalo. Esperta professionista in materia di protezione dei dati personali, è consulente sia nel settore privato sia nella pubblica amministrazione. Sarà lei a spiegare ai partecipanti come adeguarsi e rimanere aggiornati al Gdpr. Specie per le imprese di piccole e medie dimensioni, infatti, è importantissimo non incorrere in sanzioni che potrebbero risultare devastanti. Dall’analisi del rischio al data breach passando per la fondamentale figura del Data Protection Officer, saranno numerosissimi gli argomenti da chiarire.

Con l’avvocato Tofalo, al seminario di Conflavoro Pmi Gallura anche il dottor Livio Lai, il quale sarà protagonista della parte dell’evento dedicata ai fondi interprofessionali. Lai è consulente del Centro Studi Enti Locali ed esperto di formazione finanziata. Un argomento, quest’ultimo, spesso sconosciuto alle imprese. Eppure di importanza vitale per restare al passo dei competitor, locali e non, in un mercato del lavoro in continuo mutamento. E, da sottolineare, senza spese aggiuntive per le aziende.

Lascia un commento