Proroga SIAE, i locali hanno un’altra settimana per pagare l’abbonamento

Nuova scadenza per i locali che dovevano pagare l’abbonamento entro il 28 febbraio. Slittano a fine ottobre, invece, le scadenze SIAE per i terremotati

Conflavoro PMI comunica che la SIAE – Società Italiana degli Editori ed Autori – ha prorogato i termini per il pagamento dei compensi relativi alla Musica d’ambiente. La nuova scadenza è fissata a mercoledì 7 marzo 2018. Fino a questa data compresa, pertanto, è sospeso anche l’incasso delle penali e, oltretutto, la SIAE riconosce comunque gli sconti associativi.

La sospensione ha effetto sia allo sportello sia online. E’ possibile, infatti, tanto per i nuovi clienti quanto per quelli già abbonati, pagare il dovuto direttamente su Internet, accedendo al portale ‘Musica d’ambiente’ della SIAE. Un’opportunità molto utile per evitare, specie in questi giorni di disagi dovuti a fattori meteorologici, code ai vari uffici SIAE territoriali.

Conflavoro PMI, infine, ricorda che sono slittati al 31 ottobre 2018 anche i termini di rinnovo degli abbonamenti per Musica d’ambiente per gli esercizi e i locali dei comuni di centro Italia colpiti dai terremoti nel 2016 e 2017. Stessi nuovi termini anche per gli esercizi e i locali ubicati nei comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forìo a causa dell’evento sismico verificatosi a Ischia nell’agosto 2017.

Ulteriori informazioni relative alla proroga per i terremotati sono reperibili cliccando su questo link.

 

Guarda il video per scoprire come poter pagare online l’abbonamento!

 

Hai un locale e vuoi entrare nel mondo SIAE? Ecco un semplice tutorial pensato apposta per te!

 

 

Lascia un commento