START, una piattaforma telematica unica per le gare pubbliche

Domani, 7 febbraio, incontro alla Camera di Commercio di Lucca con le PMI per chiarire gli aspetti di START, portale della Regione dedicato alle imprese toscane


Un incontro per spiegare il funzionamento di START

LUCCA – Domani (7 febbraio 2018), dalle 10 alle 13, la Camera di Commercio di Lucca terrà un seminario relativo alla piattaforma telematica START. L’incontro è dedicato agli imprenditori del territorio. In qualità di relatore sarà presente Maria Cristina Panconi del comune di Lucca. Questo il programma dell’incontro.

La piattaforma START, messa a disposizione dalla Regione Toscana, è rivolta alle imprese interessate a lavorare con le pubbliche amministrazioni toscane che fanno uso di questo strumento. Qua la lista degli enti pubblici che usufruiscono dei servizi di START.

 

Un sistema unico per le gare pubbliche

START è l’acronimo di Sistema Telematico Acquisti Regione Toscana. Si tratta, cioè, di uno strumento creato per supportare ciascuna fase di svolgimento di ogni tipologia di gara prevista dalla normativa vigente, nazionale e comunitaria.

La piattaforma START punta a garantire maggiore concorrenza e trasparenza, ottimizzando e semplificando i processi per le gare d’appalto. L’obiettivo, pertanto, è di produrre risparmi per le imprese e anche per le PA, a livello economico e di tempistiche.

 

L’incontro in Camera di Commercio

L’incontro di domani (Corte Campana, 10 – 55100 Lucca) prevede la presentazione nel dettaglio delle funzionalità di START. Gli imprenditori presenti, infatti, potranno richiedere delucidazioni su modalità di registrazione e scelta delle categorie merceologiche di loro interesse. In questa ottica è prevista, inoltre, una dimostrazione operativa sulle modalità di partecipazione a una procedura di gara.

 

Il seminario è gratuito ed è necessario compilare un modulo di adesione online per partecipare, cliccando qua.

Lascia un commento