Toscana, microcredito di 35 mila euro per nuove imprese e professionisti. Ecco come ottenerli

Il microcredito della Regione Toscana è destinato a donne e giovani per l’avvio di micro e piccole imprese e studi professionali

Avviare un’attività con una piccola, ma importante base di finanziamento a tasso zero è possibile. Esistono numerosi bandi al riguardo e, in particolare, uno molto interessante riguarda la concessione di un microcredito per giovani e donne della Regione Toscana.

Si tratta del bando “Microcredito a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario“. Se vuoi subito saperne di più, contattaci su toscana@conflavoro.it.

 

I dettagli del microcredito

La misura della Regione Toscana, nell’ambito POR FESR 2014-2020, intende sostenere l’avvio di piccole e micro iniziative imprenditoriali attraverso la concessione di finanziamenti agevolati a tasso zero – microcredito – fino al 70% del costo totale ammissibile. La misura è attiva fino a esaurimento fondi.

Il costo totale ammissibile deve essere compreso tra gli 8 mila euro e i 35 mila euro. Il finanziamento ha una durata di 7 anni, con rimborso in rate trimestrali posticipate costanti.

 

I potenziali beneficiari

Premesso che la sede legale (o l’unità locale) dei richiedenti deve essere in Toscana, possono presentare la domanda per il microcredito le micro e piccole imprese definite giovanilifemminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali (LR 35/2000). Esse devono essere state costituite nei 2 anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione. Anche i professionisti possono presentare domanda poiché in questo caso equiparati alle imprese.

Altresì, possono richiedere il microcredito le persone fisiche che, entro 6 mesi dalla data di presentazione della domanda, costituiranno le suddette attività (micro, piccola impresa o ambito professionale) con le caratteristiche sempre sopra precisate. 

Per tutti i dettagli del bando sul microcredito a tasso zero, e soprattutto per ottenere una consulenza coi nostri professionisti, scrivici su toscana@conflavoro.it.

Breaking News Dal Territorio Notizie

Lascia un commento