Videointervista al sen. Vescovi: “Pace fiscale e flat tax. Costo del lavoro? Troppo alto”

Manuel Vescovi (Lega), imprenditore esperto degli argomenti trattati, è l’ospite del primo corso di formazione su marketing e comunicazione dell’Accademia Conflavoro PMI

“Obiettivo, strategia e azione: la politica può migliorare la vita delle piccole e medie imprese, è vero. Il mio consiglio, però, è seguire, come faccio io, queste tre parole chiave e condirle di marketing e comunicazione emozionale. Senza dimenticare di fare rete, perché è l’unico modo per rialzare la testa e sviluppare la propria attività al meglio”. Questo il pensiero di Manuel Vescovi, neosenatore e segretario della Lega in Toscana, ospite del primo corso di formazione dell’Accademia Conflavoro PMI ‘Fondamenti di marketing e comunicazione’, che da settembre farà tappa in tutta Italia a beneficio delle piccole e medie imprese.

Il senatore Vescovi, a corollario del suo intervento rivolto ai partecipanti, ha poi spezzato una lancia a favore dei programmi economici del governo. “Partite Iva sono ricchezza per il Paese. Chiudiamo col passato – ha affermato ai microfoni di Conflavoro PMI – serve pace fiscale e flat tax per introdurre un nuovo sistema in cui una persona sappia quanto deve pagare. Che poi siano decise aliquote al 15% e al 20% oppure al 18% o altre ancora, lo stabiliranno i tecnici. E per chi non paga scatteranno le manette. Altro capitolo necessario? Azioni incisive sul costo del lavoro. In Italia abbiamo quello più alto a fronte di stipendi nettamente inferiori rispetto al resto dell’Europa”.

 

Ecco la videointervista integrale al senatore Manuel Vescovi

 

Breaking News Nazionali Notizie

Lascia un commento