Conflavoro PMI / Imprese / Bonus energia imprese, domande fino al 16 marzo
Imprese

Bonus energia imprese, domande fino al 16 marzo

Le imprese hanno tempo fino al 16 marzo per fare domanda per il bonus energia. L’Agenzia delle Entrate ha infatti fornito il modello da compilare per richiederlo. 

Il modello predisposto dall’Agenzia delle Entrate deve essere utilizzato per comunicare l’ammontare dei crediti d’imposta maturati nel 2022 (utilizzabile entro il 30 settembre 2023) in relazione agli oneri sostenuti per l’acquisto di prodotti energetici. 

Il modello da inviare è relativo al bonus energia (crediti d’imposta) per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale relativi al terzo trimestre 2022, ottobre e novembre 2022, dicembre 2022. 

Sono compresi anche i crediti d’imposta a favore delle imprese esercenti attività agricola e della pesca, per l’acquisto di carburante relativo al quarto trimestre 2022 e da utilizzare entro il 30 giugno 2023.

NB: Non è necessario inviare il modulo nel caso in cui l’impresa abbia già utilizzato in compensazione l’intero credito tramite F24.

Bonus energia imprese: come richiederlo? I moduli

👉 Scarica l’elenco dei codici tributo
👉 Scarica il modello da compilare

Le domande vanno inoltrate sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Il mancato invio del modello fa scattare la decadenza dal diritto alla fruizione del credito residuo.

Conflavoro PMI offre alle imprese associate l’affiancamento costante e il dialogo continuo con politica e istituzioni

Scopri tutti i servizi che garantiamo subito ai nostri associati

Scopri le altre nostre convenzioni