Conflavoro PMI / Terzo settore

5% dell’intero p.i.l. nazionale

L’importanza in Italia
del terzo settore

Conflavoro PMI ha da sempre ritenuto il Terzo Settore come uno dei pilastri della società italiana, conquistando a pieno diritto un ruolo da protagonista nello scenario economico poiché offre supporto, servizi e innovazione sociale a beneficio sia delle comunità locali che della società nel suo complesso.

assistenza sociale

educazione e cultura

ambiente

volontariato

5% dell’intero p.i.l. nazionale

L’importanza in Italia
del terzo settore

Conflavoro PMI ha da sempre ritenuto il Terzo Settore come uno dei pilastri della società italiana, conquistando a pieno diritto un ruolo da protagonista nello scenario economico poiché offre supporto, servizi e innovazione sociale a beneficio sia delle comunità locali che della società nel suo complesso.

Frame 8 web

Il nostro contributo
alle società no-profit

Tra le principali sfide che il terzo settore deve affrontare vi sono la necessità di rafforzare le capacità organizzative e gestionali, l'urgenza di innovare i servizi e le modalità di intervento, e l'importanza di costruire partenariati strategici con altri attori sociali ed economici. Inoltre, è fondamentale promuovere la cultura della misurazione dell’impatto sociale e della trasparenza, elementi chiave per accrescere la fiducia dei cittadini e degli stakeholder.

  • Finalità Sociali e Solidali;
  • Volontariato;
  • Autonomia;
  • Governance Democratica;
  • Sostenibilità e Responsabilità;
  • Innovazione Sociale;
  • Collaborazione e Rete;
  • Trasparenza e Accountability;
  • Formazione e Professionalità;
  • Inclusione e Partecipazione.

Oltre 1,7 milioni di lavoratori impiegati

Frame 8 web

Il nostro contributo
alle società no-profit

Tra le principali sfide che il terzo settore deve affrontare vi sono la necessità di rafforzare le capacità organizzative e gestionali, l'urgenza di innovare i servizi e le modalità di intervento, e l'importanza di costruire partenariati strategici con altri attori sociali ed economici. Inoltre, è fondamentale promuovere la cultura della misurazione dell’impatto sociale e della trasparenza, elementi chiave per accrescere la fiducia dei cittadini e degli stakeholder.

  • Finalità Sociali e Solidali;
  • Volontariato;
  • Autonomia;
  • Governance Democratica;
  • Sostenibilità e Responsabilità;
  • Innovazione Sociale;
  • Collaborazione e Rete;
  • Trasparenza e Accountability;
  • Formazione e Professionalità;
  • Inclusione e Partecipazione.

Oltre 1,7 milioni di lavoratori impiegati

Il valore delle Pmi
nel Terzo settore

Conflavoro PMI ritiene che il coinvolgimento attivo delle PMI e delle istituzioni è essenziale per liberare il pieno potenziale del terzo settore, per una società più giusta e inclusiva.

Il valore delle Pmi
nel Terzo settore

Conflavoro PMI ritiene che il coinvolgimento attivo delle PMI e delle istituzioni è essenziale per liberare il pieno potenziale del terzo settore, per una società più giusta e inclusiva.

Il Comitato Tecnico Scientifico
del Terzo Settore

Nasce con l'obiettivo di essere un ponte tra il mondo delle PMI e tutte le organizzazioni operanti nel Terzo settore.
Un luogo di dialogo, scambio e innovazione al servizio del bene comune e delle future generazioni. Con il proprio operato sipropone di promuovere la cultura giuridica della Riforma del Terzo Settore, l’analisi critica di vuoti normativi nell’ambito del lavoro nel terzo settore, di dubbi interpretativi ed applicativi legati al fisco, al funzionamento, all’organizzazione e più in generale al dirittodegli enti delterzo settore.

luisi web

Dott. Gianfranco Luisi

Responsabile

CEO e Founder di Concordia e.t.s., esperto in contabilità, firma elettronica, bandi pubblici e finanza agevolata. Ideatore di infopoint multiservizi, fornisce credito e consulenze assicurative. Presidente di Conflavoro Genova.

albanese web

Avv. Massimiliano Albanese

Portavoce

Avvocato esperto in diritto commerciale, antitrust e diritto del consumo, con focus su corporate strategy, ESG investing, white-collar crimes. Manager nel Terzo Settore e consulente per Ambasciate.

Il Comitato Tecnico Scientifico
del Terzo Settore

Nasce con l'obiettivo di essere un ponte tra il mondo delle PMI e tutte le organizzazioni operanti nel Terzo settore.
Un luogo di dialogo, scambio e innovazione al servizio del bene comune e delle future generazioni. Con il proprio operato sipropone di promuovere la cultura giuridica della Riforma del Terzo Settore, l’analisi critica di vuoti normativi nell’ambito del lavoro nel terzo settore, di dubbi interpretativi ed applicativi legati al fisco, al funzionamento, all’organizzazione e più in generale al dirittodegli enti delterzo settore.

luisi web

Dott. Gianfranco Luisi

Responsabile

CEO e Founder di Concordia e.t.s., esperto in contabilità, firma elettronica, bandi pubblici e finanza agevolata. Ideatore di infopoint multiservizi, fornisce credito e consulenze assicurative. Presidente di Conflavoro Genova.

albanese web

Avv. Massimiliano Albanese

Portavoce

Avvocato esperto in diritto commerciale, antitrust e diritto del consumo, con focus su corporate strategy, ESG investing, white-collar crimes. Manager nel Terzo Settore e consulente per Ambasciate.

peta web

Monica Peta

Professionista esperta con dottorato, abilitazione da commercialista e revisore legale a Roma. Specializzata in compliance aziendale, sostenibilità ESG e crisi d'impresa. Docente, autore e membro di organismi scientifici.

casale web 3

Oliviero Casale

General Manager di UniProfessioni, esperto in innovazione e Industry 5.0. Coordinatore World Industry 5.0 Forum, consulente e formatore, autore e partecipante a tavoli di lavoro UNI.

cherubini web

Cristina Cherubini

Dottore commercialista a Grosseto, esperta in economia gestionale e Terzo Settore. Giornalista, insegnante e attiva nel volontariato. Autrice di articoli e guida sulla gestione degli enti del Terzo Settore.

peta web

Monica Peta

Professionista esperta con dottorato, abilitazione da commercialista e revisore legale a Roma. Specializzata in compliance aziendale, sostenibilità ESG e crisi d'impresa. Docente, autore e membro di organismi scientifici.

casale web 3

Oliviero Casale

General Manager di UniProfessioni, esperto in innovazione e Industry 5.0. Coordinatore World Industry 5.0 Forum, consulente e formatore, autore e partecipante a tavoli di lavoro UNI.

cherubini web

Cristina Cherubini

Dottore commercialista a Grosseto, esperta in economia gestionale e Terzo Settore. Giornalista, insegnante e attiva nel volontariato. Autrice di articoli e guida sulla gestione degli enti del Terzo Settore.