Fattura elettronica, arriva Spidi! Conflavoro Pmi presenta il nuovo software a Cagliari

Le funzionalità del software cloud svelate durante il convegno formativo sulla e-fattura, organizzato dal presidente territoriale del capoluogo sardo Cristina Mele al palazzo di Giustizia

Ancora pochi giorni e poi la fatturazione elettronica obbligatoria rivoluzionerà la vita di imprenditori e professionisti, ma i timori di incorrere in disagi diffusi sono ancora elevatissimi. Conflavoro Pmi Cagliari, per supportare le aziende e le categorie in questo passaggio critico, svolgerà quindi un intenso convegno formativo venerdì 14 dicembre dalle 15 nell’aula magna del palazzo di giustizia del capoluogo sardo. L’appuntamento è in piazza della Repubblica, in collaborazione con l’ordine degli avvocati e Anti Sardegna. Nell’occasione il presidente nazionale di Conflavoro Pmi Roberto Capobianco introdurrà in anteprima Spidi. Si tratta della nuova piattaforma gratuita della confederazione pensata per gestire la E-fattura in ogni suo aspetto e criticità. Per conoscere il programma del convegno, intitolato ‘La fatturazione elettronica per imprese e professionisti’, cliccare qui. Per qualsiasi info dal territorio scrivere e cagliari@conflavoro.it. Infine, per scoprire tutti i dettagli su Spidi, scrivere a info@conflavoro.it

“C’era il desiderio di fare qualcosa di ulteriore”, spiega Roberto Capobianco. “Di ancora più concreto e tangibile per il territorio sardo, dove la presenza di Conflavoro Pmi è molto capillare. E per questo motivo la confederazione nazionale lancerà proprio a Cagliari la nuova piattaforma di gestione della fatturazione elettronica. Spidi è il software per gestire al meglio e in semplicità ogni adempimento previsto dai nuovi obblighi di legge, la soluzione cloud gratuita per gli associati con la quale vogliamo rendere più soft una transizione che, nel bene o nel male, sarà epocale”.
 

Il presidente territoriale Mele: “All’evento i maggiori tributaristi italiani”

“Inutile negare – afferma Cristina Mele presidente di Conflavoro Pmi Cagliari – che il malumore e le preoccupazioni sulla fattura elettronica sono all’ordine del giorno anche in Sardegna. Anzi, più ci avviciniamo a gennaio e più si fa serrata la ricerca insistente di risposte. Evidentemente i vari sportelli informativi non riescono a fornire ad aziende e professionisti. Per questo motivo abbiamo ritenuto vitale organizzare un evento divulgativo. Una breve, ma intensa formazione che vada a spiegare tutti gli aspetti tecnici e fiscali che cambieranno la vita lavorativa di migliaia di persone. Ciò sarà possibile grazie al prezioso apporto di alcuni tra i maggiori tributaristi italiani,
 
Dopo i saluti dell’avvocato Giuseppe Lai presidente della camera tributaria di Cagliari, interverranno Roberto Capobianco e l’avvocato Italo Doglio, presidente in Sardegna dell’Associazione nazionale tributaristi italiani. A seguire, le relazioni dell’avvocato Michele Doglio e del dottor Edoardo Palumbo sugli aspetti pratici e sostanziali della E-fattura. Chiuderà l’avvocato Domenico Navarro con una dettagliata panoramica tecnica del software Spidi.
 

Lascia un commento