Il professor Riccardo Del Punta presidente del Comitato tecnico-scientifico di Conflavoro PMI

Nel team anche l’avvocato Evangelista Basile dello Studio Ichino-Brugnatelli e Maurizio Centra, direttore del Comitato scientifico Gruppo Odcec Area lavoro. Segreteria: Antonio M. Orazi

È il professor Riccardo Del Punta il presidente del Comitato tecnico-scientifico di Conflavoro Piccole e Medie Imprese. I membri del Comitato, a supporto dell’attività sindacale di Conflavoro PMI, si occuperanno del rapporto tra normativa e contrattazione collettiva Conflavoro PMI, anche nella prospettiva innovativa dell’associazione datoriale presieduta da Roberto Capobianco. Tra i compiti del CTS anche l’elaborazione dei temi di formazione dei quadri delle Unioni Territoriali Conflavoro. Il Comitato tecnico-scientifico si insedierà il 13 dicembre 2017.

Insieme al professor Del Punta entrano a far parte della squadra l’avvocato giuslavorista Evangelista Basile dello Studio legale Ichino-Brugnatelli di Milano e il direttore del Comitato scientifico Gruppo Odcec Area lavoro, Maurizio Centra. La Segreteria è stata affidata al Sindacalista d’impresa Antonio M. Orazi.

Riccardo Del Punta è professore ordinario di Diritto del lavoro all’università di Firenze. Vanta centinaia di pubblicazioni in materia di lavoro e un’ampia serie di collaborazioni di stampo europeo in campo scientifico. Per Conflavoro PMI si occuperà anche del Coordinamento legali, che si costituirà, e terrà docenze in corsi dell’Accademia Conflavoro.

Evangelista Basile si occupa di diritto del lavoro e materia sindacale allo Studio Ichino-Brugnatelli di Milano da oltre 15 anni. Collabora con periodici specializzati in ambito giuslavoristico ed è docente di numerosi master. È inoltre invitato in qualità di relatore a convegni organizzati da varie categorie professionali su tutto il territorio nazionale.

Maurizio Centra è commercialista e revisore legale da 35 anni. Fin dagli albori della sua carriera si è occupato anche di consulenza di direzione fino ad arrivare a ricoprire la carica di direttore scientifico del Comitato scientifico Gruppo Odcec Area lavoro. Questo organo opera a livello nazionale nell’interesse di oltre 20 mila commercialisti che si occupano di materia giuslavoristica in collaborazione con tutti gli attori della categoria.

Antonio M. Orazi ha vissuto le evoluzioni del diritto del lavoro nell’arco di un quarantennio come sindacalista d’impresa in un ambito associativo, coniugando la prassi operativa con la teoria speculativa. Da qualche tempo ha abbracciato la visione innovativa che Conflavoro PMI sta portando avanti come associazione sindacale datoriale.

Breaking News Nazionali Notizie

Lascia un commento