Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, disponibile l’edizione di maggio 2018

Conflavoro PMI, ricordandone l’importanza fondamentale, mette a disposizione il Dlgs 81/2008 aggiornato. Scaricalo, stampa la parte che più ti riguarda e portala sempre con te!

A dieci anni dall’entrata in vigore del Dlgs 81/2008, noto anche come Testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, Conflavoro PMI ne pubblica la nuova versione aggiornata a maggio 2018. 

Il decreto contiene un complesso di norme che riforma e armonizza, riunendole, le numerose disposizioni in materia emanate in Italia fino a quel momento.

Il testo contiene tutte le disposizioni integrative e correttive aggiornate a maggio 2018.

 

Gli aggiornamenti introdotti

Inserita la circolare INL n. 1 dell’11/01/2018 contenente le indicazioni operative sulla corretta applicazione della disposizione di cui all’art. 34, comma 1, del Dlgs 81/2008 relativa allo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso prevenzione incendi e di evacuazione.
Inserita la lettera circolare INL del 12/10/2017 prot. 3: indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori.
Inserito il Decreto direttoriale n. 2 del 16/01/2018: elenco dei soggetti abilitati e dei formatori per l’effettuazione dei lavori sotto tensione.
Sostituito il Decreto dirigenziale del 9 settembre 2016 con il Decreto direttoriale n. 12 del 14 febbraio 2018: diciassettesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art. 71 comma 11.
Inseriti gli interpelli n. 1 e n. 2 del 13/12/2017, n. 1 del 14/02/2018 e n. 2 del 05/04/2018.
Corretto all’art. 3 comma 12-bis il riferimento alla legge 16 dicembre 1991, n. 398/1991 circa le associazioni sportive dilettantistiche.
Inserito il riferimento all’interpello 8/2014 del 13/03/2014 al termine dell’art. 3 comma 12-bis.

 

Clicca qua per scaricare il Dlgs 81/2008 aggiornato a maggio 2018.

Breaking News Nazionali Notizie

Lascia un commento