Dove e quando indossare la mascherina? Ecco gli esempi principali

Dieci e più contesti di vita quotidiana e professionale in cui è obbligatorio, o meno, indossare la mascherina

Con il nuovo decreto legge (DL 125/2020, clicca qui per scaricare il testo) viene prolungato ufficialmente, come appariva ormai chiaro da tempo, lo stato d’emergenza fino al 31 gennaio 2021. Ma nello stesso decreto, come noto, vi è un ulteriore giro di vite sull’utilizzo delle mascherine onde evitare una recrudescenza dei contagi da Covid, al momento valide fino al 15 ottobre prossimo, quando poi saranno però messe nero su bianco, ed eventualmente aggiornate, in un apposito Dpcm.

Ma cosa cambia rispetto a ieri nell’utilizzo delle mascherine? Vi è l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in presenza di non conviventi, fin da subito. In particolare, l’obbligo vale “in tutti i luoghi all’aperto ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento” da altre persone.

Noi di Conflavoro, dopo aver ricevuto molte richieste in merito dai nostri associati, proviamo a chiarire il nuovo contesto con alcuni, semplici esempi con domanda/risposta, che riguardano sia la vita privata sia quella lavorativa delle persone.

 

Devo indossare la mascherina in ufficio?

Sì, la mascherina deve essere indossata sempre in tutti i luoghi chiusi, accessibili o non accessibili al pubblico, tranne la propria abitazione. Quindi va indossata sempre anche in ufficio. Non c’è obbligo se si lavora in smart working, purché sia svolto in casa propria.

 

Questo weekend esco con i miei amici. Devo indossare la mascherina anche all’aperto?

Sì, come detto la mascherina va sempre indossata anche negli spazi aperti. La regola non vale se si è da soli, oppure se si è in compagnia di persone conviventi. 

 

Voglio portare mio figlio al parco: dobbiamo entrambi indossare la mascherina?

Dipende. Se il luogo è isolato, no: nessuno di voi due deve indossarla. Se invece il luogo non è isolato e tuo figlio ha più di 6 anni, allora sì: dovete indossarla entrambi. Se, infine, il luogo non è isolato e tuo figlio ha meno di 6 anni, allora devi indossarla solo tu poiché tuo figlio è esonerato dall’obbligo.

 

Mi piace passeggiare da solo la mattina molto presto, quando le strade non sono affollate. Devo indossare comunque la mascherina?

Dipende appunto dal fatto se il luogo sia solitamente, e anche in quel frangente, isolato o meno. Tu, per non sbagliare, portala sempre con te anche in queste situazioni e indossala all’occorrenza.

 

Ma quindi è vero che devo sempre portare la mascherina con me?

Sì, è vero. Come detto, non è necessario indossarla in luoghi isolati in modo continuativo, ad esempio in campagna. Ma, per non avere pensieri, portala comunque sempre con te.

 

Al bar e in luoghi simili come devo comportarmi?

Se si tratta di luogo chiuso, o comunque non è possibile mantenere la distanza di sicurezza dalle altre persone (compresi i tuoi amici e persone non conviventi), allora devi indossarla.

 

Al ristorante ci posso andare? E come devo comportarmi?

Certo che ci puoi andare! Basta che continui a comportarti in modo attento, come hai fatto in questi ultimi mesi. Quindi indossa la mascherina se devi alzarti dal tavolo, magari per andare in bagno oppure a pagare il conto. Le distanze da mantenere tra i commensali, in caso di una tavolata con persone che non sono tue conviventi, sono le medesime degli ultimi mesi.

 

La mascherina è obbligatoria anche sui mezzi pubblici?

Sì, è obbligatoria. Il nuovo decreto conferma infatti le misure anti contagio che ormai conosciamo bene. In questo caso non ha importanza se il mezzo pubblico ha più o meno passeggeri né ha importanza che tu sia in compagnia di familiari e/o conviventi: la mascherina va indossata sempre, anche se siete soli tu e l’autista.

 

E nella mia auto devo indossarla?

La medesima degli ultimi mesi: se sei solo sulla tua auto, la mascherina naturalmente non serve. Così come non devi indossarla se viaggi insieme a persone tue conviventi. Se invece, ad esempio, in auto viaggiate tu e un amico, allora sì: dovete indossare la mascherina. Questo comportamento vale anche sugli altri mezzi privati, come ad esempio la moto.

 

Ci sono possibili esoneri dall’obbligo di indossare la mascherina?

Se hai patologie o disabilità certificate (ad esempio problemi respiratori) a causa dei quali potresti avere problemi nell’indossare la mascherina, allora sei esonerato. Ma è bene tu possa dimostrare questa situazione clinica, in caso di controllo delle forze dell’ordine, così da evitare sanzioni.

 

Se faccio sport da solo o in compagnia devo indossarla?

No, chi fa attività sportiva da solo all’aperto non è obbligato a indossare la mascherina. Deve però mantenere la distanza di sicurezza di un paio di metri dalle altre persone. Questa distanza va mantenuta anche se fai sport in compagnia di un amico.

 

A quanto ammontano le sanzioni?

Le sanzioni vanno da 400 a 1000 euro.

 

Ho un locale: cosa rischio se non faccio rispettare gli obblighi?
Rischi una multa alla quale potrebbe aggiungersi una sanzione accessoria consistente nella chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni.

Lascia un commento