Conflavoro PMI / Imprese / La password più utilizzata nel 2022 è ‘123456’. Un hacker la decifra in meno di un secondo
Imprese

La password più utilizzata nel 2022 è ‘123456’. Un hacker la decifra in meno di un secondo

Al secondo posto delle password più usate c’è ‘123456789’, al terzo ‘password’, al quarto ‘ciao’, al quinto ‘juventus’

La classifica delle 200 password più comuni all’anno, stilata da NordPass, indica che anche nel 2022 la password più utilizzata dagli italiani è ‘123456’. Per decifrarla i pirati del web impiegano meno di un secondo

Riguardo l’Italia, secondo l’analisi, al secondo posto delle password più usate c’è ‘123456789’, al terzo ‘password’, al quarto ‘ciao’, al quinto ‘juventus’. Tutte decifrabili in un secondo da potenziali hacker.

La sequenza numerica ‘123456’ si colloca in cima alla classifica anche di altri Paesi del mondo: dal Canada alla Germania, dal Brasile alla Nigeria, fino a Norvegia, Spagna, Filippine e tante altre nazioni ancora.

Un allarme che è già stato lanciato più volte in passato, ma che non sembra destare preoccupazione neppure nel mondo delle imprese nonostante i continui avvertimenti.

Qual’è la password migliore? Alcuni consigli

La sicurezza informatica, uno degli argomenti più discussi degli ultimi tempi, passa anche per la massima sicurezza delle password. È importante

Vista la situazione, è stata la stessa NordPass a fornire agli utenti consigli utili per una maggiore sicurezza. 

Primo fra tutti quello di privilegiare la lunghezza e la complessità delle password senza ripeterle: l’ideale sarebbero 12 caratteri compresi numeri, lettere e simboli. 

Un altro suggerimento è quello di verificare gli account e di cambiare periodicamente le password.

Conflavoro PMI offre alle imprese associate affiancamento e assistenza per un dialogo continuo con le istituzioni locali e nazionali.

Diventa socio della più grande associazione di categoria delle piccole e medie imprese italiane

Scopri le altre nostre convenzioni