M5S

Accordo Bruxelles-Roma al 2,04%: non ci sarà procedura di infrazione. Oggi maxi emendamento alla manovra

Il premier Conte riferisce a palazzo Madama, poi arriverà la ‘vera’ legge di Bilancio blindata dalla fiducia. Esecutivo assicura che non ci saranno stravolgimenti Non ci sarà la tanto temuta procedura di infrazione dell’Unione Europea nei confronti dell’Italia. Lo ha deciso poco fa ufficialmente il collegio dei...

Dl fiscale: no al condono, ‘saldo e stralcio’ in legge di Bilancio e novità sul Durc

Rimandato il ‘saldo e stralcio’ all’esame in Senato della legge di Bilancio. Al posto del condono una sanatoria per gli errori formali. Durc anche a rottamati Ter Nel Dl fiscale convertito in legge sono previste nove sanatorie, ma la legge di Bilancio adesso in discussione nelle commissioni del...

#iel2018 – Conflavoro PMI intervista On. Bonafede, ministro Giustizia

A margine di Italia Economia & Lavoro del 9 novembre 2018 al Teatro del Giglio di Lucca, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, protagonista di un confronto a due con il presidente Roberto Capobianco, interviene ai microfoni di Conflavoro PMI per parlare del rapporto tra associazionismo, istituzioni...

Manovra in parlamento: sgravi per assumere laureati e incentivi al Sud. Bruxelles chiede spiegazioni sul debito

Arriva alla Camera l’ultima bozza dell’esecutivo in vista della legge di Bilancio. Adesso spetta al parlamento apporre le correzioni. La Ue intanto chiede di giustificare situazione debito/Pil Arriva oggi in Parlamento, alla Camera, la bozza della prima manovra del governo Conte. E’ la manovra delle mille polemiche...

Manovra, Bruxelles boccia Italia: ecco cosa potrebbe accadere adesso

La Commissione Ue conferma il malumore verso il deficit al 2,4% e il vade retro su riforma fiscale e superamento della legge Fornero sulle pensione Come ampiamente prevedibile anche dallo stesso ministro dell’Economia Tria, Bruxelles ha respinto il Documento programmatico di bilancio dell’Italia, inviato dal governo Conte...

Deficit al 2,4%: al via reddito di cittadinanza, flat tax e quota 100 per pensioni

Vince la linea di M5S e Lega, il ministro dell’Economia deve cedere sull’aumento del rapporto tra deficit e Pil. Ecco cosa dovrebbe accadere adesso Dopo una giornata dalla tensione altissima in cui sembrava potesse addirittura saltare, volente o nolente, la poltrona del ministro Giovanni Tria al dicastero...

Boeri (Inps) torna ad attaccare il governo. Deficit: countdown per aggiornamento Def

Il presidente dell’Inps assolutamente contrario alla ‘pace contributiva’ ipotizzata dalla Lega. Attesa per la presentazione della nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza “Pericolosissimo”. Anzi, “un’azione suicida”. E’ questo il durissimo commento di Tito Boeri, presidente Inps, alla proposta della Lega di una ‘pace contributiva’....

Verso la legge di Bilancio, Di Maio: “O si trovano risorse o tutti a casa”

Animi bollenti su tetto pace fiscale, revisione agevolazioni e aumento deficit. Ci sono reddito di cittadinanza, flat tax e pensioni con quota 100 da finanziare e aumento Iva da sterilizzare Per il vicepremier e azionista di maggioranza del governo Luigi Di Maio si può e, nel caso...
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Leggi l'informativa Cookie

Send this to a friend